Celeste Chiappani Loda

 

Non sono povera
ho carta fin che voglio
e matite sempre pronte.
Ho la luce artificiale
quando il sole tramonta.
E ho gli occhi.
E ho il cuore.
Non sono povera.

 

Proveniente da Brescia, risiede a Desio (Milano).

La sua principale attivitÓ Ŕ quella letteraria.

Molto sensibile ai problemi sociali e dando grande valore all'esempio, cerca di restare fedele ľ nella sua limitatezza che tanto la disturba ľ al motto da lei stessa coniato, di cui ha fatto la base del suo modus vivendi: Il male che non commetto io non viene commesso in assoluto. Motto completato dall'imperativo: Dare agli altri il pi¨ possibile e chiedere con umiltÓ. (Da un'intervista rilasciata nel 1982).

Alle spalle ha un vissuto complesso e difficile, ricco di esperienze incisive che mette nei suoi scritti.

Presentazione